I sacchetti per la cottura dei toast

Come sai se hai letto qui o mi conosci personalmente, amo sperimentare e curiosare. Recentemente è stato il turno dei sacchetti per la cottura dei toast.

Si tratta di sacchetti di cottura antiaderenti che ti permettono di cuocere e riscaldare gli alimenti nelle piastre e nei tostapane senza l’aggiunta di grassi e condimenti.

I cibi rimangono croccanti e piastre e tostapane sono sempre puliti, senza più briciole o incrostazioni.

I sacchetti sono ideali per i celiaci: avvolgono l’alimento ed evitano il contatto diretto con gli apparecchi utilizzati per la cottura, senza rischi di contaminazione. Possono essere riutilizzati e sono facili da pulire.

Resistono alle alte temperature e sono adatti per piastra, tostapane, padella, forno tradizionale e a microonde.

Per me una svolta nelle mie colazioni!

Come sceglierli

In commercio ne trovi di diversi tipi. Io ho testato questi:

e questi:

e mi sono trovata bene con entrambi. Un po meno con quelli della Cuki che, invece, si sono bruciati 🙁

Tips&tricks

  • Quando maneggi i saccheti per pulirli, fai attenzione e maneggiali con cura: potrebbero strapparsi lungo le saldature
  • Per questo motivo, non rivolrìtarli, ma passa delicatamente la spugna all’interno
  • Nelle istruzioni solitamente è indicato che possono essere messi in lavastoviglie. Io di solito, però, li lavo a mano. Si fa in fretta e lo trovo più pratico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *