Impasti base: la pasta simil brisè

Ecco un’altro degli impasti base che sono un vero e proprio asso nella manica, perché risolvono molti pasti all’ultimo minuto: la pasta simil brisè (qualcuno la chiama anche pasta matta). Si può fare con qualsiasi farina e si prepara in un attimo perché non richiede una lavorazione lunga né tempi di lievitazione: si impasta giusto il tempo perché gli elementi si aggreghino et voilà la pasta è pronta per essere utilizzata.

Ci sono molte ricette in giro per il web, ma ho fatto qualche variante, per cui pubblico anche io la mia ;).

Ingredienti:

250 gr di farina
120 gr di acqua calda
80 gr di olio (a me piace il gusto intenso dell’extra vergine di oliva, ma viene bene anche con l’olio di semi)
1 cucchiaino di sale fine
1 cucchiaino raso di lievito di birra secco

Procedimento:

in un contenitore metti tutti gli ingredienti insieme, mescola energicamente e, formata la palla, la pasta è pronta!

Usa un poco di farina per stenderla (io uso la carta forno) e usala come base per torte salate o salatini.

Note:

  • olio: ho provato a metterne meno, ma la pasta viene poi troppo secca e poco elastica
  • farina: tipo 00, tipo 0 manitoba, tipo 1, integrale, farro… mista: insomma quella che vuoi. A noi piace molto un misto di Farro e tipo 1
  • lievito: se non hai quello di birra secco puoi mettere, in alternativa, 1 cucchiaino raso di bicarbonato (o lievito per torte salate)

Tutto qui? Sì, davvero, tutto qui e, ti assicuro, è strepitosa. Come sempre, prova per credere 😉

Ecco qui 2 piccoli esempi – salatini ai wurstel e torta salata di spinaci – ma ti prometto che poi pubblicherò anche qualche ricetta vera e propria in cui la utilizzo (anche nel forno a microonde 😉 ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *