Polenta gialla (cottura al microonde)

Ancora poco e l’inverno, da questa parte del mondo, finirà. Tutto ne parla: le temperature lievemente meno rigide, gli uccellini che si risvegliano, le timide gemme che spingono da sotto la corteccia.

Però, in attesa del risveglio, nelle giornate umide e uggiose, cosa c’è di meglio di una buona polenta? A me piace anche il giorno dopo, tagliata a fette sottili e passata sulla griglia!

Però, fare la polenta è faticoso e poi incrosta tutta la pentola e si fa fatica a pulirla!

Certo, se la cucini nel modo classico. Ma se usi il microonde tutto è decisamente più semplice e vedrai che non tornerai più indietro! Ecco, come faccio io:

Ingredienti per 1 persona:

100 gr. di polenta gialla bramata
500 ml di acqua
q.b. sale
olio e.v.

Procedimento:

in un pentolino porta ad ebollizione l’acqua salata (secondo il tuo gusto) poi versala in una recipiente con coperchio adatto alla cottura con le microonde e unisci un poco di olio (circa un cucchiaio).

Versa a pioggia la farina di mais girando con una frusta per non formare grumi.

Copri il contenitore e far cuocere 5 minuti a 750W.

Tira fuori il contenitore, mescola nuovamente, richiudi e fai cuocere per 15 min a 500W.

A termine cottura, mescola un’ultima volta e servi condendo a piacere.

Note:

  • l’olio iniziale serve per evitare la formazione di grumi
  • con queste dosi viene una polenta piuttosto compatta. Se vuoi un risultato più fluido, diminuisci la dose di polenta (es. 80 gr. per 500 ml di acqua)
  • dopo i primi 5 minuti di cottura, la polenta risulterà ancora liquida: non ti preoccupare, si asciuga durante la cottura
  • aumentando le dosi non cambiano i tempi di cottura. Io, solitamente, ne preparo 300 gr. per volta (e mangiamo in 4 persone)
  • IMPORTANTE: il contenitore NON deve essere chiuso ermeticamente. Sono perfette sono le “pentole” in pirex

E anche in questo caso, è tutto.
Prova e buon appetito 🙂 Ahhh, e buon San Valentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *